Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Settimana della cucina italiana nei Paesi Bassi

Data:

24/11/2017


Settimana della cucina italiana nei Paesi Bassi

La valorizzazione della tradizione gastronomica italiana, quale uno dei segni distintivi del Marchio Italia, è stata al centro della seconda Settimana della cucina italiana nei Paesi Bassi. Le celebrazioni sono state aperte dal Segretario Generale della Farnesina, Amb. Elisabetta Belloni, in occasione di un evento del 21 novembre dedicato all’arte culinaria siciliana, nell’ambito della campagna di sostegno della candidatura di Rosario Aitala alla posizione di giudice della Corte Penale Internazionale. Lo Chef pasticcere Franco Giulio di Capo d’Orlando e lo Chef palermitano Giuseppe Cascino hanno offerto agli ospiti della serata un delizioso repertorio di creazioni basate su ingredienti appositamente giunti dalla Sicilia.

Nel quadro di dieci iniziative sparse nel territorio olandese, la mattina del 22 novembre l’Ambasciata ha tenuto ad Amsterdam una masterclass dello stesso chef pasticcere Franco Giulio alla presenza di venti allievi della rinomata Scuola di Cucina di Amsterdam. Il pomeriggio del 22 l’Ambasciatore ha aperto una conferenza sulle tradizioni regionali della cucina italiana, tenuta dalla critica gastronomica Marina Vizzinisi presso la Societeit de Witte alla presenza di 100 soci del più selezionato circolo olandese a L’Aja (tutti aderenti al “Tavolo Italia”) abbinato a una promozione dei prodotti enogastronomici di Amatrice e di una nota casa vinicola toscana.

La settimana è stata arricchita sul piano istituzionale da una cena di gala, il 23 novembre presso la Residenza d’Italia, in onore della Presidente del Senato dei Paesi Bassi, Ankie Broekers-Knol, alla quale l’Ambasciatore Perugini ha rimesso l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine della Stella d’Italia, alla presenza del Vice Presidente del Consiglio di Stato, Piet Hein Donner, del Commissario del Re per l’Olanda meridionale, Jaap Smit, del Segretario Generale del Senato olandese, del Presidente dell’Art Fund Nyenrode, del Presidente della Camera di Commercio Italiana nei Paesi Bassi e di alti dignitari olandesi.

In simultanea 19 ristoranti italiani del marchio di qualità hanno dedicato alla settimana dei menù speciali sul tema della cucina autunnale concordati con l’Ambasciata, la Camera di Commercio ed i tre rappresentanti dell’Accademia della cucina Italiana nei Paesi Bassi. Le celebrazioni si concluderanno il 28 novembre con un pranzo di gastronomia italiana presso una delle più grandi catene di distribuzione alimentare olandese in occasione del quale verranno proposti i prodotti caseari della zona di Amatrice.


263