Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Arrivo nei Paesi Bassi

 

Arrivo nei Paesi Bassi

Cosa devo fare al mio arrivo nei Paesi Bassi?

  • Prendere la Residenza. Dovrà iscriversi all'anagrafe ("bevolkingsregister") del Comune olandese ("Gemeente/Stadhuis"). Dopodichè dovrà iscriversi all'A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero), presentando o inviando alla Cancelleria Consolare l'apposito modulo compilato e firmato con copia del documento d'identità e prova dell'iscrizione al Comune olandese; clicca qui per la Modulistica per l’Anagrafe consolare - A.I.R.E;
  • Registrarsi presso la "I.N.D. (Immigratie Naturalisatie Dienst)". Per fissare un appuntamento chiamare il numero 0900-1234561; ulteriori informazioni (anche in Inglese) al sito dell'IND: www.ind.nl;
  • Registrarsi presso una assicurazione medica (zorgverzekering). Eventuali indirizzi o recapiti telefonici può trovarli nell'elenco telefonico della Sua città;
  • Aprire un conto corrente in qualsiasi banca/posta.

Se non ha ancora trovato lavoro, Le consigliamo di:

  • Registrarsi alle Agenzie di Lavoro ("Uitzendbureau's);
  • Registrarsi all'Ufficio di Collocamento ("UWV: Uitvoeringsinstituut Werknemersverzekeringen":  www.uwv.nl  e  "werk.nl": www.werk.nl);
  • Leggere ogni sabato gli annunci di lavoro sul quoditiano "De Telegraaf"
  • Visitare www.monsterboard.nl.

ATTENZIONE !!!

Dall'Italia non si dimentichi di portare:

  • il passaporto (tanti uffici olandesi non accettano la carta d'identità);
  • La tessera sanitaria europea o in mancanza l'E111 (da richiedere all'U.S.L.);
  • L'estratto internazionale dell'atto di nascita;
  • Il Suo Curriculum Vitae.

223