Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Lingua e Cultura italiana

Novità
Sul sito web www.dizionario.rai.it è consultabile gratuitamente il DIZIONARIO DI ORTOGRAFIA E PRONUNCIA della lingua italiana (circa 100.000 lemmi).

 

Istituto Italiano di Cultura
L’Istituto Italiano di Cultura è stato fondato a L’Aja nel 1952 e si è trasferito ad Amsterdam nel 1972.
La sua sede è un palazzo storico, costruito nel 1687, incluso fra i monumenti protetti dalle Belle Arti olandesi. L’edificio di quattro piani, acquistato nel 1977, comprende anche un salone per conferenze, concerti, proiezioni cinematografiche ed esposizioni.

L’Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam offre al pubblico i seguenti servizi:

• una biblioteca per la consultazione ed il prestito di libri, cd e dvd;
• una sala per la lettura di riviste e giornali italiani, con possibilità di vedere i
programmi TV italiani;
• un servizio di informazione e documentazione sull’Italia in campo culturale;
• un servizio di orientamento universitario e di informazione su scuole, accademie ed
università italiane.

Inoltre, l’Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam:

• ospita proiezioni video, mostre, concerti, conferenze, seminari e molti altri eventi culturali;
• gestisce le pratiche relative alle  borse di studio offerte dal governo italiano ai cittadini
olandesi ed i premi di studio offerti dalle scuole di lingua in Italia;
• seleziona e presenta proposte per premi e contributi alle traduzioni;
• organizza e gestisce corsi di lingua italiana per olandesi e di lingua olandese per italiani
(complessivamente circa 650 iscrizioni all’anno).
Sono stati inoltre attivati gli esami di certificazione della conoscenza dell’Italiano, in
collaborazione con l’Università di Perugia e Siena, ed altri esami universitari di italianistica
a distanza.
Viene inoltre offerto il corso propedeutico e lo stage richiesti per l’esame di certificazione
DITALS (Didattica dell’Italiano a Stranieri) dell’Universitá di Siena.

Il programma delle iniziative è consultabile sul sito web dell’Istituto

E’ possibile ricevere aggiornamenti ed avvisi sugli eventi organizzati dall’Istituto per posta elettronica iscrivendosi alla newsletter degli “Amici dell’Istituto”.

 

Comitati olandesi della Società Dante Alighieri 

In quindici città olandesi sono attivi comitati della Società culturale “Dante Alighieri”, meta’ dei quali organizza regolarmente corsi di lingua e cultura italiana, conferenze e altre attività.

 

Istituto Olandese di Storia dell’Arte di Firenze
Fondato nel 1958, l’Istituto Olandese di Storia dell’Arte di Firenze è collegato all’Università di Utrecht ed è amministrato da sei università. Promuove ricerche sull’arte italiana e sull’arte olandese e fiamminga in Italia. Ogni anno un comitato assegna borse di studio a studenti e ricercatori.
L’Istituto organizza inoltre regolarmente mostre di maestri pittori classici e contemporanei, sia olandesi che italiani, nel quadro dei suoi programmi di ricerca. Inoltre, sulla scia di una tradizione plurisecolare, l’Istituto promuove ricerche volte a evidenziare la ricca tradizione di scambio e influenze reciproche fra la pittura italiana e quella olandese e fiamminga.