Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

In occasione della terza Giornata Nazionale dello Spazio.

Spazio

Il 16 dicembre 1964 entrava in orbita il primo satellite italiano, il San Marco I. A cinquantanove anni di distanza, il 16 dicembre 2023, l’Italia celebra la terza Giornata Nazionale dello Spazio per ricordare i tanti passi che gli uomini e le donne della Terra hanno mosso al di fuori del nostro pianeta grazie a viaggi spaziali, a sonde, a sistemi di osservazione ed a conoscenze scientifiche sempre più avanzate.

 

L’ambasciata d’Italia nei Paesi Bassi e l’Istituto Italiano di Cultura (ICC) ad Amsterdam celebreranno questa ricorrenza con un incontro dal titolo

 

Interstellar Connections:  Italy, The Netherlands, Europe.

A celebration of the Italian National Space Day 2023

Macte nova virtute, puer, sic itur ad astra

 

Interverranno

Sua Eccellenza l’Ambasciatore d’Italia nel Regno dei Paesi Bassi Giorgio Novello

La Prof. Chiara Bisagni del Politecnico di Milano e dell’Università Tecnica di Delft

Il Dr. Tommaso Ghidini, dell’Agenzia Spaziale Europea, ESTEC-ESA Noordvijk

Il Dr. Gaele Winters, Winters Management Consulting, formerly ESA

 

A fine evento l’ Istituto offrirà un calice di vino italiano.

 

L’evento si terrà presso l’Istituto Italiano di Cultura Keizersgracht 564, 1017 EM Amsterdam  il 14 Dicembre 2023 dalla 17:30 alle 19:30.